Instaurare omnia in Christo

 

Periodico  cattolico  culturale  religioso  civile

 

 

paginA principale

 

STORIA

 

FINALITą

 

ATTIVITą

 

REAZIONI

 

COLLABORATORI

 

I CONVEGNI

 

NUMERI ON LINE

 

CONTATTI

 

ABBONAMENTI

 

 

 

 

 

 

 

 

ITALIANO

 

ENGLISH

 

DEUTSCH

 

FRANāAIS

 

ESPAĄOL

 

 

La attivitą di INSTAURARE

 

 

Le finalitą sono state perseguite innanzitutto con l’ininterrotta pubblicazione del periodico e con un'attivitą convegnistica: "storici" sono diventati ormai i convegni degli "Amici di INSTAURARE" che ogni anno, nel mese di agosto, si svolgono presso il santuario di Madonna di Strada a Fanna (Pordenone) ai piedi delle Prealpi carniche. Nell'agosto 2011 si Ź tenuto il 39°. Incontri di studio, convegni, "tavole rotonde" sono stati organizzati in diverse parti d'Italia: Milano, Modena, Pavia, Pordenone, Roma, San Colombano al Lambro, Udine, Venezia e via dicendo.

 

INSTAURARE ha cercato, inoltre, di perseguire queste finalitą con alcune pubblicazioni. Fra queste vanno ricordate:

 

a) AA.VV., Questione cattolica e questione democristiana, Padova, Cedam, 1987, che affronta il problema del modernismo politico sostenuto e realizzato dalla DC;

 

b) AA.VV., Eutanasia del Cattolicesimo?, Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, 1990, che Ź una critica radicale allo gnosticismo teologico ed esegetico di uno dei piĚ noti biblisti italiani contemporanei (Rinaldo Fabris);

 

c) P. G. GRASSO, Costituzione e secolarizzazione, Padova, Cedam, 2002, che Ź una "lettura" critica del processo di secolarizzazione politica impostato (sul piano giuridico) dalla Costituzione del 1947 e coerentemente svolto dalla legislazione repubblicana e, quindi, consolidato dalla giurisprudenza, soprattutto da quella della Corte costituzionale.

 

I contributi apparsi in INSTAURARE sono stati ampiamente considerati da riviste italiane e straniere e sono stati ripresi in diversi libri.

 

 

Ultima modifica: dicembre 2011