Instaurare omnia in Christo

 

Periodico  cattolico  culturale  religioso  civile

 

 

paginA principale

 

STORIA

 

FINALITą

 

ATTIVITą

 

REAZIONI

 

COLLABORATORI

 

I CONVEGNI

 

NUMERI ON LINE

 

CONTATTI

 

ABBONAMENTI

 

 

 

 

 

 

 

 

ITALIANO

 

ENGLISH

 

DEUTSCH

 

FRANāAIS

 

ESPAĄOL

 

La storia di INSTAURARE

 

 

Il periodico INSTAURARE omnia in Christo Ź stato fondato a Udine nel 1972 e da allora viene pubblicato regolarmente. Nel 2012 entra nel suo 41° anno di vita.

 

ť nato per iniziativa di un gruppo di cattolici, sacerdoti e laici, costituitosi a Udine nel 1971. Occasionė la costituzione del gruppo l'approvazione della legge del "divorzio", firmata da un Presidente del Consiglio democristiano, proveniente dall'Azione cattolica (Emilio Colombo), che, allora, ad interim reggeva anche il Ministero di Grazia e Giustizia. Il gruppo si propose di "reagire" non solo alla legge approvata nel dicembre 1970 ma anche (e ancor prima) alle premesse "neutralistiche" dell'ordinamento giuridico italiano (particolarmente ai principĒ ispiratori della Costituzione) e, piĚ in generale, agli orientamenti di fondo della cultura egemone nella seconda metą del secolo XX. Al gruppo, denominatosi in un primo momento "Movimento cattolico Adveniat Regnum", aderirono "Amici" di diverse parti d'Italia. Successivamente anche stranieri.

 

Primo direttore del periodico Ź stato l'avvocato Alfonso Marchi di Pordenone. Dal 1993 (anno della morte di Marchi) il periodico Ź diretto dal prof. Danilo Castellano dell'Universitą di Udine.

 

Il primo Comitato scientifico di INSTAURARE era costituito da: prof. don Dario Composta (Pontificia Universitą Urbaniana di Roma), prof. padre Cornelio Fabro (Universitą di Perugia), prof. avv. Pietro Giuseppe Grasso (Universitą di Pavia), prof. Francesco Saverio Pericoli Ridolfini (Universitą di Roma Tor Vergata), prof. Paolo Zolli (Universitą di Venezia).

 

Successivamente (in seguito alla scomparsa di tre membri del primo Comitato) Ź stato integrato e internazionalizzato. Ora Ź composto da: prof. Miguel Ayuso (Universitą Comillas di Madrid), prof. avv. Pietro Giuseppe Grasso (Universitą di Pavia), prof. avv. Felix A. Lamas (Universitą Cattolica di Buenos Aires), prof. Francesco Saverio Pericoli Ridolfini (emerito dell'Universitą di Roma Tor Vergata), prof. Wolfgang Waldstein (gią Rettore dell'Universitą di Salisburgo ed emerito della Pontificia Universitą Lateranense).

 

 

 

Ultima modifica: dicembre 2011